League One e League Two: pareggi per Wimbledon e Charlton, sconfitta per il Leyton

Pareggi in trasferta per le Londinesi in League One: senza reti quello del Charlton al Kassam Stadium con l’Oxford United; rammarico per gli Addicks che nei minuti di recupero non hanno saputo sfruttare l’occasione su calcio di rigore: la conclusione di Schwartz è respinta da Stevens.

Decisivi invece a proprio favore gli ultimi minuti per il Wimbledon, i Dons in svantaggio nel primo quarto d’ora con una rete di Simms, sono bravi a tenere la gara in equilibrio nel secondo tempo, ottenendo il pareggio con una rete di Palmer.

In Classifica la sconfitta del Peterborough United permette al Hull City, vittorioso con il Bristol, di raggiungerlo in testa alla classifica; a due punti sale il Lincoln City.

In 9° posizione gli Addicks che mantengono a 4 i punti di distanza dalla zona play off; il Wimbledon invece rimane ancora nella zona calda della classifica, la quota salvezza però è distante solo un punto.

Nel prossimo turno gare casalinghe per entrambe: il Charlton attende il Northamptom mentre il Wimbledon ospiterà il Burton Albion.

Torna con una sconfitta pesante dal St James Park di Exeter il Leyton Orient, che subisce 4 reti dalla squadra di casa: già nel quarto d’ora iniziale Grecians in doppio vantaggio: Randall sblocca il risultato e poco dopo Jay raddoppia, prima della fine del primo tempo arriva il tris, nuovamente con Jay; la ripresa vede una gara compromessa dal punteggio della prima frazione di gara, è ancora l’Exeter a segnare: calcio di rigore trasformato da Jay che firma così la sua tripletta personale.

In testa alla classifica vittorie per Cheltenham Town, Cambridge United e Forest Green Rovers, che proseguono il loro percorso verso l’obiettivo League One; in 14° posizione per il Leyton Orient che rimane a 42 punti.

Di Gianluca Urgnani