14 giocatori convocati con le Nazionali per il Brentford

Con grande soddisfazione per il Club, la sosta per le Nazionali porterà 14 giocatori delle Bees ha disputare le gare con le proprie nazionali, a significato di una competizione, la Championship ed un Club, il Brentford che assumono sempre più carattere internazionale.

Si tratta dei Danesi: Christian NørgaardHenrik Dalsgaard e Mathias Jensen che dopo avere ottenuto la Qualificazione all’Europeo, iniziano le gare per ottenere la partecipazione ai Mondiali in programma nel 2022; i tre giocatori sommano insieme oltre 50 presenze, con il Difensore Dalsgaard alla 27 esima partecipazione; per loro gare con Israele, Austria e Moldova.

Anche Marcus Forss è stato convocato con la propria Nazionale per le qualificazioni ai mondiali: per lui quarta presenza nella Finlandia, con la quale il giovane attaccante ha già realizzato una rete, nel suo esordio con la Francia a Novembre 2020.

A loro va aggiunto Ethan Pinnock, per il 27 enne difensore c’è l’esordio con la Nazionale Giamaicana nell’amichevole con gli Usa, le qualificazioni ai mondiali alle quali conta di partecipare, inizieranno invece in Autunno.

Il dato più interessante arriva dai giovani: la Championship è rappresentata alla prima fase dell’Europero U21, in programma in Ungheria e Slovenia, da 9 giocatori; di questi quasi la metà sono giocatori del Brentftord; si tratta di Mads Bech S Ørensen e Mads Roerslev nella Danimarca, di Vitaly Janelt uno dei migliori profili tra i giovani centrocampisti Europei, che parteciperà con la sua Germania e di Patrik Gunnarsson che difenderà i pali dell’Islanda durante la Competizione.

Bryan Mbeumo
Vitaly Janelt con Bryan Mbeumo (24 Febbraio 21) – Photo by Brentford Official Twitter

Gli altri 5 sono lo spagnolo Pipa del Huddersfield e gli inglesi Josef Bursik (Stoke City), Max Aarons (Norwich City), Lloyd Kelly (Bournemouth) e Ben Wilmot (Watford); a loro si aggiungono anche O. Skipp, R. Sessegnon, S. Sessegnon e M. Guehi il cui cartellino appartiene però a Club di Premier League.

Infine completare l’elenco per le Bees si aggiungono i giovani U21 del Galles: Joe AdamsNathan ShepperdFin Stevens e Alex Gilbert e Jaakko Oksanen nella Finlandia.

Il Brentford si gode quindi i suoi stranieri nelle varie nazionali, nell’attesa di proporre qualche nome anche in quelle inglesi; alcuni giocatori in rosa vantano già esperienze nelle nazionali minori dell’Inghilterra, come Josh Dasilva, già in rete nel U21 e Rico Henry.

Di Gianluca Urgnani