Eastleigh – Sutton 1-0: sconfitta per gli U’s ora al secondo posto dietro al Torquay

Prosegue la corsa al titolo in National League per il Sutton che cerca punti nella trasferta con il Eastleigh per superare in classifica l Hartlepool e provare a fare altrettanto con il Torquay; all’andata vinsero gli U’s con un netto 3-0: alle reti nel primo tempo di Milsom e Ajiboye segui quella di Eastmond nella ripresa.

Le formazioni

Per il Sutton coppia d’attacco composta da Olaofe e Sho-Silva, conferma a metà campo per Wilson; tornano disponibili Bugiel e Davis che partono dalla panchina; per i padroni di casa attacco con House e Barnett, tra i pali McDonnel.

La gara

Partono forte i padroni di casa, due occasioni nei primi dieci minuti: clamoroso palo di Smart da buona posizione; poco dopo ancora Smart pericoloso dalla distanza ma la difesa libera. La risposta degli U’s arriva con un colpo di testa su calcio d’angolo di Rowe alto di poco sopra la traversa.

Alla mezz’ora grossa occasione per il vantaggio Londinese con Wilson, bloccato dall’uscita disperata di McDonnell che in qualche modo rimedia; prima della chiusura di tempo altro intervento decisivo di McDonnell su conclusione di Olaofe. Nei minuti finali però arriva la rete del vantaggio per l Eastleigh, la firma Marriot che gira alle spalle di Bouzanis un perfetto cross di Smart.

Ad inizio ripresa ancora Eastleigh vicino alla rete ed ancora con Marriot che dopo una bella azione calcia verso la porta, Bouzanis para in bello stile. Il Sutton non riesce ad essere concreto ed ad ottenere il pareggio, ci prova Eastmond su punizione da buona posizione, ma la palla termina alta sopra la traversa. Prima della chiusura della gara ci prova anche il neo entrato Bugiel, ma la sua conclusione è da dimenticare. Termina così la gara con una sconfitta inaspettata per i Londinesi.

Classifica e prossimo turno

La sconfitta costa il secondo posto al Sutton che ora insegue ad una lunghezza l Hartlepool ed il Torquay in testa con 67 punti; le formazioni al comando hanno però rispettivamente due ed una gara in più dei Londinesi, con ancora sei gare da giocare da qui al termine della stagione; martedì Sutton di nuovo in campo nel derby al Gander Green Lane con il Barnet.

Le altre Londinesi in campo: il Bromley vede i play off

Vittoria in trasferta per il Bromley che supera l Halifax con una rete per tempo: vantaggio su calcio di rigore con Michael Cheek e rete nella ripresa con Alabi; nei minuti di recupero rete della bandiera di Bryne; con i tre punti i Londinesi entrano nella zona play off al sesto posto.

Vittoria netta anche per Dag & Red che regola con tre reti il King’s Lyon Town: al vantaggio iniziale di McCallum raddoppia sempre nel primo tempo Balanta; ad inizio ripresa arriva anche la terza rete con Robinson.

Completa il tris di vittorie il Barnet, anche lui corsaro rimontando due reti al Altrincham: padroni di casa in doppio vantaggio con Colclough e Smith; accorcia le distanza Baker-Richardson, pareggia Mason-Clark e nei minuti finali è Adeloye decidere un incontro da ricordare per le Bees.

Sconfitta invece con l Aldershot Town per il Wealdstone superato con due reti, passano in vantaggio i padroni di casa con una rete di Panayiotou, restano in partita gli Stones che nei minuti di recupero subiscono il raddoppio ad opera di Kandi.

Michael Cheek
Michael Cheek (Bromley) – Photo by Bromley Official Twitter

Di Gianluca Urgnani