Brentford – Forest Green Rovers 3-1: vittoria in rimonta per le Bees, decisivo Mbeumo dalla panchina

Esordio casalingo per le Bees nella Carabao Cup, opposte al Forest Green Rovers primo a punteggio pieno in League Two che nel primo turno ha eliminato il Bristol City, Club di Championship, ai calci di rigore.

Vittoria in rimonta per le Bees, decisivo Mbeumo dalla panchina

Nelle Bees è Pinnock a scendere in campo con la fascia da Capitano, Janelt a centrocampo, in attacco Forss ed il turco Dervisoglu.

Dopo pochi minuti gli ospiti sono già in vantaggio: conclusione ravvicinata di Aitchison, sulla quale Fernandez non può nulla e non riesce ad opporsi. Le Bees faticano a reagire all’inaspettato vantaggio, ci prova Wissa con una conclusione di destro su assist di Dervisoglu respinta dal portiere sulla quale si chiude il primo tempo di gioco.

Nella ripresa il Brentford riparte forte alla ricerca del pareggio che arriva con Wissa che sfrutta al meglio un assist di Ghoddos e da centro area realizza la rete che rimette in parità la gara.

Le Bees ora sono in palla e poco dopo passano in vantaggio con Mbeumo, subentrato a Dervisoglu, che devia in rete di testa da dentro l’area un bel cross di Thompson; a cinque minuti dalla fine arriva anche la terza rete per i Londinesi, la firma Forss con una conclusione di destro da centro area.

Vittoria e qualificazione per le Bees che soffrono nel primo tempo, rimontando poi nella ripresa un Forest Green Rovers che dimostra di avere le carte in regola per affrontare da protagonista il proprio campionato di League Two.

Di Gianluca Urgnani