Chiusura del calciomercato: dalla Championship un poker da oltre 70 milioni

Dopo la chiusura della sessione di mercato estiva è tempo di bilanci; al solito la Championship lancia giocatori interessanti in categorie e campionati superiori, accontentando un po tutti: i Club acquirenti, i Giocatori ma anche i Club che in cambio delle cessioni ottengono parecchi milioni di sterline da re-investire potenziando il Club.

Arnaut Danjuma: in Liga il suo futuro

La cessione record appartiene ad Arnaut Danjuma che per 24 milioni lascia l’Inghilterra per la Spagna; il Villareal infatti ha prelevato dal Bournemouth l’attaccante esterno nigeriano che nella passata stagione ha portato le Cherries ad un passo dalla promozione in Premier League; per lui 33 presenze, 15 reti e 7 assist al termine di una stagione davvero importante.

Già una rete per Danjuma che nella seconda giornata di Liga è andato a segno per i suoi nella sfida a Madrid con i Campioni di Spagna del Atletico.

Adam Armstrong: ai Saints per non far rimpiangere Ings

In Premier League il Southampton sostituisce il suo bomber Danny Ings, passato all’Aston Villa, con il 24 enne Adam Amstrong la scorsa stagione nella formazione del Blackburn; i Saints hanno versato quasi 18 milioni nelle casse dei Rovers per assicurarsi le reti dell’attaccante inglese che nella passata stagione ha realizzato ben 28 reti nelle 40 presenze ottenute; goal all’esordio per lui nella sconfitta di Goodison Park con l’Everton.

BLACKBURN, ENGLAND – JANUARY 11: Adam Armstrong of Blackburn Rovers celebrates scoring his sides first goal during the Sky Bet Championship match between Blackburn Rovers and Preston North End at Ewood Park on January 11, 2020 in Blackburn, England. (Photo by Lewis Storey/Getty Images)

Michael Olise: anche il C. Palace fa spesa in Championship

Quattro stelle salutano la Championship, portando in dote ai rispettivi Club oltre 70 milioni, tra questi anche il Crystal Palace di Patrick Viera che si è assicurato le prestazioni del giovane e promettente Michael Olise, prelevato dal Reading per circa 10 milioni, dopo la scorsa stagione nella quale il 19 enne fantasista ha ottenuto 19 presenze giocando dal primo minuto quasi tutto il girone di ritorno con i Royals, vincendo anche il premio come miglior giovane nella EFL.

Nathan Collins: il giovane Irlandese passa ai Clarets

Chiude il poker di giocatori Nathan Collins passato per 14 milioni dallo Stoke City al Burnley in Premier League; 22 le presenze per il giovane difensore Irlandese nella scorsa stagione con i Potters, conditi anche da una rete al Luton; rimandato per ora il suo esordio con i Clarets nella massima serie, ma titolare nella sfida di Carabao Cup vinta ai calci di rigori sul Newcastle a St. James’Park.

Molti i giocatori che hanno fatto lo stesso percorso nelle stagioni precedenti, basti pensare Ollie Watkins e Saïd Benrahma, passati dal Brentford a rispettivamente Aston Villa e West Ham; oppure a Jude Bellingham che dal Birmingham passò al Borussia Dortmund; oppure ancora, più indietro nelle stagioni, con Neal Maupay approdato in Premier League al Brighton e Jarrod Bowen esterno sinistro dal Hull City al West Ham.

Di Gianluca Urgnani