League Two: torna alla vittoria il Leyton con cinque reti a Brisbane Road, sconfitta interna per il Sutton United

In campo per la quindicesima giornata la League Two: impegni in casa per entrambe le Londinesi

Sutton United – Walsall: 0-1

Torna in campo il Sutton United che in settimana ha vinto sul campo del Colchester United il recupero di inizio stagione: per gli U’s gara in casa al Gander Green Lane: a Londra arriva il Walsall che non perde in campionato da cinque turni, con due vittorie.

Partono forte gli ospiti che dopo nemmeno dieci minuti vanno vicini al vantaggio con Brendan Kiernan la cui conclusione dalla distanza è parata a terra da Bouzanis; la risposta del Sutton arriva con un colpo di testa di Omar Bugiel su cross di Kizzi che sfila però a lato.

A metà ripresa la rete del vantaggio per il Walsall con Tyrese Shade che trasforma il calcio di punizione con un preciso destro; in chiusura di tempo vicini al pareggio gli U’s con Enzio Boldewijn il cui sinistro dalla distanza si perde a lato di poco.

Termina quindi l’incontro con una sconfitta per i Londinesi che non riescono ad incrementare i punti in classifica e dare continuità alla vittoria ottenuta in settimana nel recupero con il Colchester.

Sutton United
Gander Green Lane, stadio del Sutton United – Photo by Il Calcio a Londra

Leyton Orient – Hartlepool United: 5-0

Impegno a Brisbane Road per il Leyton Orient alla ricerca di una vittoria che manca da cinque turni, alla quale sono seguiti una sconfitta e quattro pareggi consecutivi; sfida al Hartlepool neo promosso dalla National League e protagonista di un ottimo inizio di stagione.

Inizio di gara determinato per gli O’s che passano in vantaggio dopo nemmeno mezz’ora con Aaron Drinan con un violento tiro di destro dalla distanza; passano meno di dieci minuti ed arriva il raddoppio Londinese: l’assist è di Drinan, trasforma Harry Smith con il destro da centro area.

Nella ripresa arrivano le altre tre reti del Leyton Orient, il tris lo firma Tom James con un destro che di fatto chiude la gara; c’è spazio però per altre due reti, entrambe di Aaron Drinan: la prima con un preciso destro dalla distanza, la seconda con una conclusione sotto misura che non lascia scampo al portiere del Hartlepool.

La tripletta dei Drinan permette ai Londinesi di tornare alla vittoria dopo quattro pareggi consecutivi raggiungendo proprio gli avversari di giornata a quota ventitre punti.

Di Gianluca Urgnani