Championship Remix: il Bournemouth vince e torna in testa alla classifica, sconfitta invece per il West Brom

La 24 esima giornata di Championship, ha visto scendere in campo solo otto formazioni; quattro le gare disputate, due nel Boxing Day e due nel posticipo di lunedì.

Baggies sconfitte al Pride Park, vittoria per il Bournemouth a Londra

Delle squadre di vertice scendono in campo solo West Brom e Bournemouth: le Baggies non riescono a dare continuità nelle loro vittorie e dopo avere perso un punto nel turno precedente con la penultima in classifica ne perdono tre con l’ultima in classifica: a Pride Park il Derby County si impone infatti con una rete a metà ripresa di C. Kasim-Richards.

Vittoria per le Cherries che si impongono al Kyan Prince Stadium sul QPR, la 17 esima in stagione rete di Dominic Solanke riporta i suoi alla vittoria dopo cinque turni; con i tre punti conquistati nella Capitale il Bournemouth torna in testa alla classifica a +1 dal Fulham che ha però una gara in meno dei rivali.

Vittorie interne per Middlesbrough e Huddersfield Town

Negli altri due incontri netta vittoria interna per il Middlesbrough che supera il Nottingham Forest con due reti: la prima su una sfortunata autorete di Ryan Yates, la seconda porta invece la firma di Andraz Sporar; vittoria anche per l’Huddersfield Town che va due volte in svantaggio, per due volte rimonta e ottiene nel finale i tre punti a spese del Blackpool; per i Terriers rete di Danny Ward e doppietta per Sorba Thomas, per i Seasiders invece reti di Jerry Jates e Gary Maldine.

Nel prossimo turno in campo il 29 e 30 Dicembre, altro stop per il Fulham, posticipata la gara a Reading, torna in campo invece il Blackburn che a Ewood Park attende il Barnsley; posticipato invece il match del West Brom, mentre il Bournemouth scenderà in campo in casa con il Cardiff City.

Di Gianluca Urgnani