League One: Rotherham United – Bolton Wanderers 2-1 (Cronaca e Highlights)

Nella prima gara dell’anno in campo il Rotherham United al AESSEAL New York Stadium, sono 9,736 gli spettatori che assistono alla gara dei Millers con il Bolton Wanderers; i padroni di casa giocano una buona gara, ottengono tre punti e tornano nuovamente in testa, proseguendo il duello a distanza con il Sunderland.

La doppietta di Michael Smith, riporta i Millers al comando della League One

L’inizio gara è a favore degli ospiti che nella prima mezz’ora hanno due buone occasioni per passare in vantaggio: la prima con Eoin Doyle che gira verso la porta un cross dalla sinistra di Oladapo Afolayan, sul quale Viktor Johansson si salva e blocca la seconda con Declan John che prova a risolvere una mischia in area a proprio favore, ma la sua conclusione è respinta dalla difesa, rischiando l’autorete.

Alla loro prima occasione della gara i Millers passano in vantaggio con Michael Smith che nell’aera piccola di testa anticipa tutti e mette in rete un bel cross dalla sinistra di Shane Ferguson; nemmeno il tempo di festeggiare che i Trotters pareggiano i conti: George Johnston trova in area di rigore Eoin Doyle che controlla si gira e non lascia scampo a Viktor Johansson, mandando la gara nell’intervallo in parità.

Nella ripresa Rotherham United vicino al nuovo vantaggio, azione molto simile alla prima rete ma il colpo di testa di Michael Smith su cross di Shane Ferguson viene controllato dal portiere.

I padroni di casa spingono forte alla ricerca della rete dei tre punti, ci prova Freddie Ladapo ma la violenta conclusione sottomisura dell’attaccante dei Millers viene respinta dall’attento Joel Dixon; altro tentativo dei Millers con Rarmani Edmonds-Green che si inserisce in area e conclude, altra ottima respinta del portiere del Bolton.

La rete però è nell’area ed arriva a quindici dalla fine: azione personale sulla destra di Chiedozie Ogbene che supera il proprio avversario e mette in area, colpo di testa in gira di Michael Smith che realizza una rete bellissima e decisiva per il risultato.

Brivido nel finale con una mischia in area Rotherham sulla quale Oladapo Afolayan gira da pochi passi ma sopra la traversa.

Termina quindi una bella gara, per gli ospiti il rammarico di non essere passati in vantaggio, per la capolista una buona prova specie nella ripresa con un Michael Smith decisivo con una doppietta, quattordicesima rete in stagione per il numero 24 dei Millers.

RIVEDI LA GARA IN 120 SECONDI

Di Gianluca Urgnani