League Two: Scunthorpe United, le mascotte Scunny e la rivalità con Hull City

Lo Scunthorpe United Football Club, meglio noto come Scunthorpe United, è una società calcistica inglese con sede nella città di Scunthorpe, nella parte nord-orientale del Paese.

Attualmente milita nella Football League Two, la quarta serie inglese; spesso è la prima tra le squadre del North Lincolnshire.

Breve storia del Club

Fondato nel 1899, lo Scunthorpe United ha dovuto attendere cinquanta anni prima di poter approdare in Football League grazie alla sua espansione.
Nel 1988 fu la prima squadra inglese ad avviare il progetto per poter costruire il proprio stadio oggi denominato a causa dello sponsor Glanford Park. La squadra non ha mai goduto di grosse fortune in campionato, nel 1992 venne sconfitta ai rigori dal Blackpool a Wembley nella finale play-off della Third-Division; nel 1999 sempre nello stesso stadio, sconfisse 1-0 il Leyton Orient e approdò per la prima volta in Division Two salvo poi retrocedere immediatamente.
Nella stagione 2005/06 si ritrovò da neopromossa nella League One venendo inserita nel novero delle squadre pericolanti. Gli Iron tuttavia riuscirono a salvarsi grazie a un 12º posto insperato alla vigilia.
La stagione 2006/07 è stata la miglior stagione di tutti i tempi per gli Irons. I 91 punti conquistati, grazie anche ai 30 goal del bomber Billy Sharp, hanno consentito alla formazione del Nord Est Inghilterra di vincere il campionato, approdando così per la prima volta in Championship, la serie B inglese.
La stagione 2007/08 non si è rivelata altrettanto gloriosa: al termine del campionato lo Scunthorpe si è classificato al penultimo posto, con il risultato di dover così salutare immediatamente la Championship. L’anno seguente ha riguadagnato la promozione.
Negli anni successivi la squadra ha militato tra League One e League Two con qualche apparizione anche in Championship; attualmente occupa l’ultima posizione della 4 serie.

Glanford Park la casa dello Scunthorpe

Il Glanford Park è la sede Club, è lo stadio più piccolo per capacità nella Football League Championship 2009-2010. Il Glanford Park fu aperto nel 1988 per un costo di costruzione di £ 2,5 milioni e per un totale di 9.088 posti. Lo Scunthorpe inizialmente giocava all’Old Showground, che si trovava verso il centro della città, sulla Doncaster Street. Dopo che la squadra si trasferì, l’Old Showground fu demolito e sostituito da un supermercato, che è stato successivamente venduto nel 2004.
Il Glanford Park è situato nella periferia di Scunthorpe, vicino all’autostrada M181. Il nome Glanford Park deriva dal suo finanziamento da parte della allora consiglio di Glanford, prima che il North Lincolnshire diventasse un’entità autonoma.

Quando fu completato, fu il primo nuovo stadio costruito in Inghilterra da 43 anni e fu inaugurato da Margaret Thatcher.

La mascotte: Scunny Bunny

La squadra ha due mascotte, Scunny Bunny e Scunny Hunny Bunny, due conigli (maschio e femmina) che vestono la divisa della squadra; tra le rivalità più sentite degli Iron c’è sopra ogni altra quella contro l’Hull City; questa partita viene denominata Humber Derbies dal nome del fiume che divide le due città.

Di Fabrizio Pozzi