I CAMPI DA GIOCO DELLA NON LEAGUE

Nella Non League inglese ho avuto modo di giocare su molti campi in pendenza, alcuni anche con un dislivello piuttosto accentuato.

A Dover, per esempio, il campo pendeva di lato, non da porta a porta, ma da linea laterale a linea laterale, prima che ci giocassi io, mi dissero che la pendenza era ancora piu forte.

Sono stato a Dover di recente e adesso il campo è perfettamente livellato o allora era così.

A Bath, Twerton Park è uno stadio piuttosto grande e importante per la Categoria, ma il campo era (ancora?) in netta discesa o salita, dipende da che porta si guardi.

A Margate adesso c’è un sintetico nuovissimo e perfettamente piano, ma allora il campo in erba aveva uno strano angolo di pendenza in diagonale ed era difficile trovare la giusta regolazione dei passaggi per esempio.

In pendenza erano anche i campi di Crawley, Herne Bay (anche se più lievemente…) e altri che non ricordo, bisognava prestare molta attenzione, se si difendeva la porta in basso, ai rinvii del portiere avversario, perché arrivavano nell’area.

Efrem Ebbli