La tournée in Isreale del Falkirk

Nel 1953 il Falkirk andò in tournée in Israele per tre settimane con sede a Tel Aviv ma con la possibilità di giocare anche in Turchia, Cipro e forse anche una capita a Malta.

🇮🇱 Fu la federazione israeliana ad invitare il Falkirk a raggiungere Tel Aviv, la società scozzese non si tirò indietro. Il 10 Maggio la truppa scozzese sarebbe andata a Londra e da li il volo per l’Israele.

Erano quindici i giocatori che presero parte a questa storica trasferta: Feat, McDonald, Rae, Gallagher, McKenzie, Hunter, Delaney, Campbell, Plumb, M.Rae, Brown, Ralston, Dunlop, Morrison e G. Brown.

La maggior parte delle rosa era part-time e quindi molti giocatori non hanno ottenuto il permesso dai loro datori di lavori per partecipare a questa bellissima trasferta.

Dello staff ci saranno il Manager Shankley, il direttore Doak e Ogilvy e l’allenatore Gofrey.

Il Falkirk per questa prima volta in assoluto andrà vestito elegante, tutti in giacca e cravatta di rappresentanza.

Marco Parmigiani