PLAY OFF DI CONFERENCE LEAGUE PER IL WEST HAM UNITED

Dopo aver raggiunto le semifinali di Europa League lo scorso anno, riparte il cammino europeo del West Ham, dalla Conference League.

Gli Hammers sono impegnati nel playoff contro i danesi del Viborg che nei due turni precedenti hanno trovato sul loro cammino ed estromesso dalla competizione i lituani del Suduva e i faroesi del B36. Squadra internazionale, avversario che annovera in rosa giocatori greci, spagnoli, slovacchi, olandesi e gambiani..

L’andata si giocherà questa sera al London Stadium, ritorno tra sette giorni nella graziosa città dello Jutland centrale.

I londinesi allenati da Moyes non possono fallire l’obiettivo, decisamente alla portata, per godersi così la seconda annata consecutiva in Europa. E cancellare un inizio di stagione deficitario: 0 punti nelle prime due gare di Premier, sconfitte contro Man City e Nottingham Forest.

Ci sarà l’occasione, probabilmente, per vedere all’opera Scamacca dal 1′, che finora è sempre subentrato a gara in corso in campionato senza lasciare traccia. Oltre a Downes e Cornet, altri volti nuovi nell’est London.

Andrea Indovino